Oasi del Sinis, ultimo tramonto d’estate

Richiedi Info

  • Luogo Funtana Meiga, frazione di Cabras (OR)

Nella Sardegna centro-occidentale esiste una terra di mezzo baciata dal sole e rinfrescata dal maestrale (Su Entu Maistru).

Una terra fertile, bagnata da un mare smeraldo e guardata bonariamente, da nordest, da alte montagne che si specchiano negli splendidi stagni e lagune che la caratterizzano.

Una terra abitata dall'antichità, popoli diversi l'hanno vissuta e si sono dati battaglia per viverci e dominarla, ci sono stati Re e grandi Regine ma al giorno d'oggi è la natura a farla da padrona! Importanti protagoniste della giornata saranno le piante e le erbe officinali presenti nella zona di cui vi racconteremo curiosità e usi nella tradizione.

Le sue spiagge selvagge offrono lo scenario ideale per accompagnare dolcemente il sole all'orizzonte e lasciarsi avvolgere da una coperta di stelle nelle ultime notti d’Estate nell’Oasi del Sinis.


Indicazioni:

  • Difficoltà: T - facile
  • Lunghezza: 7,5 km
  • Dislivello: 90 mt. s.l.m.
  • Durata: circa 4h30 (soste comprese)
  • Cosa indossare: scarpe da trekking o da ginnastica con fondo scolpito ; abbigliamento comodo
  • Cosa portare: acqua in abbondanza
  • Il tour è svolto da una guida AIGAE
Scroll

This website uses cookies to improve your experience