Sul tetto della Sardegna!

Richiedi Info

  • Luogo Fonni (NU)

Su un Gennargentu imbiancato, saliremo dal versante di Fonni fino al Bruncu Spina per poi seguire la cresta che ci porterà a Punta La Marmora, la vetta più alta della Sardegna.

A seconda delle condizioni meteorologiche, occorrerà l'utilizzo di ghette e ramponcini da neve, o nel caso di forti nevicate in settimana, il noleggio delle ciaspole.

Gli organizzatori, a seconda delle condizioni climatiche di domenica 21, provvederanno all'escursione.


Indicazioni:

  • Difficoltà: EE (escursionistico) - Percorso per persone in buona forma fisica. La difficoltà, oltre a alcune salite con un bel dislivello, sta nel camminare sulla neve o sul ghiaccio
  • Durata: 8 ore circa
  • Lunghezza: 13 km circa
  • Dislivello: +700
  • Cosa indossare: scarpe da trekking o da ginnastica a suola scolpita ; ghette ; ramponi per ghiaccio ; abbigliamento pesante ; guanti da neve ; cuffia
  • Cosa portare: pranzo a sacco ; acqua in abbondanza ; mascherine ; gel igienizzante
  • l tour è proposto e condotto da una guida AIGAE
Scroll

This website uses cookies to improve your experience