In kayak sul Lago del Cedrino

Richiedi Info

  • Luogo Distributore Q8, Iriai (NU)

Il lago del Cedrino è un invaso artificiale nato con la costruzione della Diga di Pedra ‘e Othoni, realizzata tra il 1964 e il 1994. Il bacino che si è creato, di circa 600 ettari, è indubbiamente tra i luoghi più iconici di questo pezzo di Sardegna.

In poco più di una decina di km si ha la possibilità di osservare basalti colonnari, pareti di roccia calcarea, la sorgente di Su Gologone, il Rio Flumineddu e la bella chiesetta di San Pantaleo.


Indicazioni:

  • Difficoltà: E (media difficoltà) – adatto a persone in possesso di una buona forma fisica
  • Durata: 7 ore circa
  • Lunghezza: 10-12 km
  • Cosa indossare: abbigliamento comodo ; asciugamano ; ciabatte o infradito giacca a vento impermeabile ; occhiali da sole
  • Cosa portare: acqua in abbondanza ; pranzo al sacco ; un cambio per il rientro
  • Il trekking è svolto da una guida ambientale aigae
Scroll

This website uses cookies to improve your experience