Tra cripte e galleria: storie dai sotterranei di Cagliari

Luogo Piazza Yenne, Cagliari

Richiedi Info

Un’escursione affascinante alla scoperta delle cavità sotterranee di Cagliari che, dall'epoca fenicia in poi, sono state protagoniste della storia cittadina.

Durante il percorso visiteremo la Cripta di Santo Sepolcro, localizzata in quello che oggi è uno dei quartieri più vivaci della città, ma che nasconde al suo interno un passato alquanto macabro.

Ci sposteremo poi nella Cripta di Santa Restituta, uno dei luoghi di maggiore testimonianza storica della città, nata come cava di pietra calcarea durante l’epoca fenicio-punica e poi utilizzata come luogo di culto in diverse fasi storiche, fino ad arrivare ai bombardamenti del ‘43, durante i quali venne utilizzata come rifugio antiaereo. Ad attenderci all’interno di questa cavità monumentale troveremo racconti, superstizioni e leggende legate al quartiere più verace di Cagliari.

Il tour finirà nella Galleria dei Salesiani, scavata nell’800 come cava di pietra calcarea e poi riutilizzata come rifugio nella Seconda Guerra Mondiale. Qui potremo rivivere l’atmosfera di quei giorni attraverso il racconto delle testimonianze raccolte, al lume delle candele che oggi, come allora, illuminano la galleria.

Data 15/06/24
Ora 16:30 - 18:30
Posti 15